Gruppo Polifonico Foianese

Foiano della Chiana (AR)
TOSCANA

Associato a Associazione Cori Toscana

Fb img 1515226707533

Contatti

Sede
Laura Salvadori
Via Solferino, 9
52045 Foiano della Chiana (AR)

Recapito postale
Tatti Antonio
C.P. 85
52045 Foiano della Chiana (AR)

Info

Tipo di coro
coro misto
Repertorio prevalente
polifonico
Componenti
-

Curriculum

Il Gruppo Polifonico Foianese (G.P.F.) nasce a Foiano della Chiana nel 1983 su iniziativa dell’attuale M° Daniele Donnini e di alcuni appassionati di canto corale. Il repertorio del gruppo spazia dalla polifonia rinascimentale sacra e profana a cappella, fino a quella romantica e tardoromantica, ma il coro esegue spesso anche brani gospel e negro spiritual.
Nel corso dell'attività del G.P.F., è degna di nota la partecipazione a numerosi Concorsi Nazionali (Arezzo, Grosseto, vinto brillantemente, Castiglione del Lago, Vittorio Veneto e Bresso, secondo premio) e Internazionali (Debrecen, Gorizia). Di pari passo il coro ha stretto vincoli di amicizia con formazioni straniere che sono state ospitate a Foiano e che hanno ospitato  a loro volta i coristi del G.P.F. . Debrecen, in Ungheria, è stata la prima tappa, grazie all’amicizia con il Pedagogus Korus. In seguito è nato il legame con Michaels Kammerchor di Vienna, che ha permesso al G.P.F. di fare una splendida esperienza non solo vocale, ma umana ed artistica unica. Successivamente sono nati i legami con i Francesi: dapprima con il coro Aiga Linda di Vergèze (Camargue) nel Sud della Francia e poi con la comunità italiana di Moyeuvre-Grand in Lorena, che ha invitato il Coro Foianese a tenere vari concerti, tra cui l’esibizione eseguita presso il Consolato Italiano di Metz.
L’ultima esperienza estera ha portato il G.P.F. su invito del Lahden Wiihdekuoro in Finlandia, dove il coro ha tenuto un concerto polifonico molto apprezzato nella cattedrale luterana di Lathi, cittadina finlandese di 100.000 abitanti. Sempre a Lathi il coro ha partecipato al Lahden Festival Internazionale esibendosi davanti a oltre mille spettatori. Ricchi di crescita vocale sono stati gli scambi con le corali toscane (il coro si è esibito a Firenze più volte, a Siena, a Grosseto, a Massa, ad Arezzo, a Pistoia e in tante altre città) e con le corali delle altre regioni (Umbria, Marche, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Abruzzo, Molise, Piemonte, Emilia Romagna, ecc.). Tra i ricordi più cari del coro si annoverano lo studio e l’esecuzione del Gloria di Vivaldi.

Il M° Daniele Donnini, diplomatosi in clarinetto al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, ha intrapreso inizialmente la carriera concertistica. In seguito ha frequentato corsi di perfezionamento in direzione corale presso la Fondazione “Guido d’Arezzo” sotto la guida del M° Fosco Corti.Tiene lezioni di vocalità e canto corale presso il G.P.F.; è docente di Educazione Musicale.

Cariche

Person placeholder
Presidente

Eleonora
Caneschi

Person placeholder
Direttore

Daniele
Donnini

Tipologia repertorio

Musica sacra o a soggetto religioso

  • rinascimentale
  • periodo classico
  • liturgica

Musica profana

  • rinascimentale
  • periodo classico

Canti ed elaborazioni popolari

  • regionali
  • italiani

Altri repertori

  • spiritual & gospel
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.