Liliana Moro

La mia biografia

Diplomatasi in Canto presso il Conservatorio J. Tomadini di Udine e in Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, ha approfondito gli studi del repertorio d'opera e da camera con maestri di chiara fama (R. Crosatti, F. Delbianco, C. Ivaldi, F. Maronese, L. Pertrozziello, R. Kabaivanska, L. Cuberli, C. Dubosc, T. Scandaletti). Vincitrice di vari concorsi internazionali di canto lirico e cameristico (Cascinalirica, AGIMUS di Firenze, ecc.), si è esibita in rinomate sedi concertistiche (Istituto Tostiano di Ortona, Institut Francais de Florence, Teatro Nuovo G. da Udine, Teatro Comunale di Monfalcone, teatro Borgatti di Cento, Teatro Strehler di Milano), riscuotendo lusinghieri consensi di pubblico e critica.

Ha partecipato alla registrazione di Nediska Fara di D. Zanettovich presso la RAI di Trieste e alla registrazione prima esecuzione di Bolero di Mendelssohn e di Serenade con jazzisti di fama mondiale, quali G. Venier, K. Gesing, E. Rava, K. Wheeler. Ha inoltre eseguito in prima esecuzione composizioni cameristiche di autori contemporanei (S. Colombo Taccani, P. Longo, M. Querzola, D. Pitis, ecc.).

Dal 1997 fa parte del Coro Stabile del Teatro lirico G. Verdi di Trieste ed impartisce lezioni private di canto e tiene corsi di vocalità per gruppi corali amatoriali, tra cui il Gruppo corale di Mels fin dal 1999. Sia come direttore di coro che come cantante ha collaborato con varie compagini. Fa parte dell’ensemble rinascimentale Soavi Accenti. Con l’Associazione lirica Francesco Maria Martini di Lignano Sabbiadoro dal 2011 ha svolto il ruolo di protagonista femminile in Madame Butterfly, Turandot e Tosca di G. Puccini, in forma scenica o selezioni d’opera.

I prossimi concerti

Al momento non ho appuntamenti a calendario

Visualizza passati

Contattami

Residenza
Ragogna (UD)
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.