Coro Pieve del Seprio

Castronno (VA)
LOMBARDIA

Associato a Unione Società Corali Italiane - Provincia di Varese Unione Società Corali Italiane della Lombardia

Sepriocoro

Contatti

Sede
Via S. Monte, 17
21040 Castronno (VA)

Recapito postale
Baratelli Mai Grazia
Via S. Monte, 17
21040 Castronno (VA)

Email e web
antofri@alice.it

Info

Tipo di coro
coro misto
Repertorio prevalente
polifonico
Anno di fondazione
1972
Componenti
-

Curriculum

Il Coro Pieve del Seprio di Castronno è fondato da Carlo Magistrali nel 1972 e da lui diretto fino al 2005. Il suo repertorio tocca tutti i generi di musica barocca, dal mottetto romantico al canto contemporaneo – senza escludere il popolare e lo spiritual. In questi anni ha partecipato a numerosi concerti e rassegne in varie località italiane ed estere avvalendosi anche della collaborazione di prestigiosi solisti ed ensemble; e degne di nota risultano le recenti esecuzioni del Magnificat di Antonio Vivaldi e dello Stabat Mater di Josef Gabriel Rheinberger. Nel Gennaio 1990, durante il “2° Concorso San Giovanni Bosco” di canto sacro svoltosi a Cotogno (MI), ha conseguito il premio speciale “Teodoro Steiner” per la migliore canzone inedita, composta dal proprio direttore, Carlo Magistrali. Nel 1996 ha partecipato al “1° Concorso Nazionale Corale Valle d’Aosta” svoltosi a Saint Vincent, classificandosi al 3° posto nella categoria “cori misti” ed il 18/6/200 si è aggiudicato il 4° posto, tra i cori misti, al “3° Concorso nazionale di cori Città di Biella”. Nel 2002 ha conseguito il 2° posto al “4° Concorso nazionale di Cori Città e Provincia di Biella” ed è del 4 ottobre 2003 il 1° posto al “Concorso Nazionale Corale di Gressan” (AO). Il coro Pieve del Seprio è iscritto all’U.S.C.I. (Unione Società Corali Italiane) delegazione di Varese ed è composto da circa 26 elementi diretti da Matteo Magistrali.

Cariche

Person placeholder
Presidente

Antonella
Alunno

Person placeholder
Direttore

Matteo
Magistrali

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.