Coro Lavinium

Anzio (RM)
LAZIO

Associato a Associazione Regionale Cori del Lazio

Contatti

Sede
Via Volturno, 2B
0042 Anzio (RM)

Recapito postale
Via G. Gozzi, 55
00042 Anzio (RM)

Info

Tipo di coro
coro giovanile
Anno di fondazione
2005
Componenti
18

5 Soprani, 7 Contralti, 3 Tenori, 3 Bassi

Curriculum

Il Coro Giovanile Lavinium nasce nell'ottobre del 2005 per iniziativa di alcuni giovani di Lavinio e si propone di far incontrare ragazzi e ragazze che vogliano condividere l'esperienza del "cantare insieme". Convinti del fatto che la musica sia linguaggio universale e che possa interessare fasce giovanili diverse e, ancora, che faccia parte della vita di tutti i giovani, formare un coro giovanile è sembrata la via più facile per far avvicinare ragazzi e ragazze al mondo della musica, una musica non solo ascoltata, ma anche frutto dell'incontro personale di giovani cantori. Il coro Lavinium a meno di quattro anni dalla fondazione ha al suo attivo diversi progetti musicali: oltre a svolgere un'intensa attività concertistica organizza l'annuale rassegna natalizia "Note di Natale" giunta alla sua quarta edizione, che ha ospitato i Cori Iride (2005) e Musicanova (2006), Diapason (2007), Kantor e Rutuli Cantores (2008), ha partecipato a due edizioni del meeting di cori giovanili di Riccione " Musicando ". Nel 2006 il coro Lavinium è stato protagonista della commedia teatro-corale "Coriandoli" allestita con la Compagnia dei Cocci diretta da Mimmo Costabile, attività che insieme a quella corale completa il quadro artistico patrocinato dell'Associazione Culturale Lavinia Litora. A dicembre del 2008 pubblica il suo primo disco contenente una raccolta di brani religiosi e sacri dal titolo "Primo Passo". Nel 2009 il coro ha tenuto diverse lezioni-concerto all'interno di istituti di scuola media inferiore e superiore della regione Lazio.

Cariche

Person placeholder
Presidente

Laura
Casella

Person placeholder
Direttore

Fabrizio
Vestri

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.