Coro L'Eco delle Colline

Cantarana (AT)
PIEMONTE

Associato a Associazione Cori Piemontesi

Contatti

Sede
Piazza D. Giovanni Soria, 6
14010 Cantarana (AT)

Info

Tipo di coro
coro misto
Repertorio prevalente
polifonico
Anno di fondazione
1976
Componenti
22

7 Soprani, 6 Contralti, 5 Tenori, 4 Bassi

Curriculum

Nato nel 1976 dall’unione di appassionati cantori provenienti dalle zone collinari limitrofe, il Coro L’ Eco delle Colline di Cantarana d’Asti deve il suo nome proprio alla conformazione geologica del territorio cui appartiene. Dalla sua costituzione fino al 2005, il Coro è stato diretto dal M° Quirico Ferrero e nel tempo si è modificato passando dall’originario gruppo di voci maschili all’attuale formazione mista di circa venti elementi, per meglio rispondere all'esigenza di arricchire il repertorio sacro a complemento di quello profano già presente. Dal 2005 ad oggi il M° Walter Pastrone ha sostituito il M° Ferrero e sta portando avanti un paziente lavoro di tecnica vocale, con particolare attenzione all’amalgama d’insieme e all’aspetto interpretativo dei brani. Il repertorio comprende mottetti di polifonia sacra di diverse epoche storiche così che agli autori più conosciuti del ‘500 vengono affiancati quelli meno noti del periodo contemporaneo. Lo stesso criterio è stato seguito per le nuove proposte del repertorio profano che annovera composizioni polifoniche d’autore, elaborazioni del M° Pastrone e canzoni di musica leggera armonizzate per coro. Nel corso dell’attività corale sono stati numerosi i concerti tenuti sia in Piemonte che in altre regioni d’Italia e questo grazie al progetto di gemellaggio corale che da un lato vede L’ Eco delle Colline ospite di sempre nuove formazioni e dall’altro il perpetuarsi della tradizionale Rassegna corale “Voci in armonia”, organizzata a Cantarana ogni anno in Ottobre. Tra il 2008 e il 2010 si è esibito nella cittadina francese di Chantraine gemellata con Cantarana e nella vicina Svizzera per un concerto con il coro “Santa Croce” di Vacallo.  Nel Dicembre 2012, discostandosi un po’ dalla consuetudine, L’ Eco delle Colline ha eseguito a Monale, con largo consenso di pubblico, il Magnificat RV 611 di A. Vivaldi per soli, coro e quartetto d'archi. Dopo questa gratificante esperienza artistica L’ Eco delle Colline ha lavorato ad nuovo progetto in collaborazione con il Coro svizzero “Santa Croce” di Vacallo; nel 2014/2015 i due cori hanno eseguito unitamente alcuni concerti in Italia e in Svizzera, offrendo al pubblico il Magnificat di F. Durante e la Spatzen Messe K220 di W.A. Mozart, per la direzione artistica dei Maestri Walter Pastrone e Luigi Ricco. A quest’ultimo è stato anche affidato l’accompagnamento musicale all’organo.
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.