Coro di Voci Bianche di San Rocco a Chiaia

Napoli (NA)
CAMPANIA

Associato a Associazione Regionale Cori Campani

Unnamed

Contatti

Sede e Recapito postale
Piazza San Pasquale 21 civico 255
80100 Napoli (NA)

Info

Tipo di coro
coro di voci bianche
Repertorio prevalente
polifonico
Anno di fondazione
2012
Componenti
-

Curriculum

Il coro è una pratica esecutiva comune a tutte le civiltà, dai tempi più remoti, la voce lo strumento più antico che si conosca sul quale l’evoluzione tecnologica e organologica non hanno esercitato la propria influenza trasformativa, come è successo per gli altri strumenti, cosicché la sua storia e le sue forme coincidono in gran parte con quelle della musica stessa. Quella corale rappresenta, nei bambini, un’importante esperienza a prescindere dal valore artistico/musicale. Gli studiosi confermano l’importanza che il canto corale determina per la dimensione cognitiva, emotiva, affettivo-relazionale di ciascun individuo. In molti paesi occidentali l’attività corale è obbligatoria in ogni struttura scolastica, spesso con il risultato che ogni centro, anche piccolo, ha la sua compagine. Napoli esprime attraverso numerose esperienze questa sensibilità, con alcuni risultati di grande eccellenza: è il caso del Coro di voci bianche Le Voci del 48, nato da una proposta formativa promossa dal 48° Circolo Didattico Statale Madre Claudia Russo, che - per gli effetti del D.M. n. 8/2011 - è inserito nell’Albo Regionale dell’Ufficio Scolastico per la Campania tra le scuole ad indirizzo musicale. Dal 2016 la compagine vocale condivide parte dei suoi percorsi e progetti musicali con il Coro di Voci Bianche di San Rocco, nato dal progetto “Liberi di Cantare” promosso dalla Fondazione Pietà de’ Turchini grazie alla guida del comune direttore Salvatore Murru, docente del 48° Circolo Didattico. I progetti realizzati finora hanno raccolto notevole apprezzamento e consenso e sono stati altrettante opportunità di crescita artistica, culturale ed umana. I due cori infatti provengono da realtà socioculturali e territoriali assai diverse: il primo ha radici in un’area assai complessa e difficile, nella periferia orientale della città (tra Barra, S. Giovanni a Teduccio e Ponticelli), ma che mira ad essere un baluardo di promozione sociale e culturale; il secondo nel pieno centro della città, Chiaia, con problematiche completamente diverse, ma altrettanto afflitta da una deprimente involuzione della sensibilità per l’arte e la musica. Una importante occasione di confronto internazionale e di rilancio di una tradizione gloriosa, di cui le nuove generazioni devono sentirsi portatrici, si è offerta ad aprile 2018 grazie al Concorso Internazionale di Voci Bianche bandito dall’organizzazione Il Garda in Coro,

Cariche

Person placeholder
Presidente

mariafederica
castaldo

Person placeholder
Direttore

Salvatore
Murru

Person placeholder
Segretario

Elena
Esposto

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.