Coro Polifonico dell'Acqua Potabile

Milano (MI)
LOMBARDIA

Associato a U.S.C.I. Lombardia - Provincia di Milano Unione Società Corali Italiane della Lombardia

Contatti

Sede
Piazza Carbonari, 30
20125 Milano (MI)

Recapito postale
Giglioma Mezzomo
P.le Gorini 18
20133 Milano (MI)

Sede prove
Scuola Media Statale R. Franceschi e S. Quasimodo
Via Cagliero, 20
20125 Milano (MI)

Info

Tipo di coro
coro misto
Anno di fondazione
1995
Componenti
-

Curriculum

Il 'Coro Polifonico dell'Acqua Potabile' nasce nel 1988 e si dà un così insolito nome dal luogo, altrettanto insolito, in cui fissa la sua prima sede: una vecchia centrale dell'acqua potabile, ormai dismessa, che si trova in Piazza Carbonari a Milano. Nel corso del tempo, la formazione ha subito naturali cambiamenti, sia riguardo al numero dei cantori, che ai direttori: oggi si compone di circa 35 elementi, ed è diretta dai maestri Mario Gioventù e Andrea Mormina. Il repertorio acquisito dal Coro in oltre quindici anni di attività è assai vario, e spazia dalla polifonia rinascimentale a quella barocca, sia sacra che profana, dal romanticismo alla musica contemporanea, con brevi ma divertite incursioni nel jazz, coprendo quindi idealmente un arco temporale che va dal '400 ai giorni nostri. Il Coro ha al suo attivo numerosi concerti, partecipazioni a manifestazioni culturali ed iniziative di solidarietà, ad esempio in favore di Amnesty International e dell'Associazione Archè di Milano.

Cariche

Person placeholder
Presidente

Carlo
Tamagni

Person placeholder
Direttore

Mario
Gioventù

Tipologia repertorio

Musica sacra o a soggetto religioso

  • rinascimentale
  • barocca
  • romantica
  • novecento storico
  • contemporanea
  • liturgica

Musica profana

  • rinascimentale
  • barocca
  • romantica
  • novecento storico
  • contemporanea

Canti ed elaborazioni popolari

  • italiani
  • internazionali

Altri repertori

  • spiritual & gospel
  • pop e leggera
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.