Coro Cima d'Ambiez

San Lorenzo in Banale (TN)
TRENTINO

Associato a Federazione Cori Trentino

Contatti

Sede
Via Prato, 15
38078 San Lorenzo Dorsino (TN)

Info

Tipo di coro
coro a voci pari maschili
Repertorio prevalente
popolare
Anno di fondazione
1981
Componenti
23

4 Tenori Primi, 7 Tenori Secondi, 6 Baritoni, 6 Bassi

Curriculum

Il coro viene fondato nel 1981 per iniziativa del gruppo alpini di S. Lorenzo in Banale e prende il nome dalla cima che sovrasta l’omonima valle che da S. Lorenzo giunge fino al gruppo di Brenta. Il repertorio è formato principalmente da brani tradizionali di montagna, natalizi e canti popolari ricercati tra la gente locale. Queste canzoni raccontano la storia ed i sentimenti della gente: l’amore, la guerra, l’allegria, la nostalgia, temi comuni alla nostra tradizione montanara. Primo maestro è stato Padre Mario Levri, frate francescano, molto noto nel mondo della coralità sia come maestro che come compositore ed armonizzatore. Successivamente, nel 1987 alla direzione artistica della compagine canora, è subentrato il maestro Alberto Failoni di Tione, che con la sua abile direzione ha saputo portare il coro a raggiungere traguardi ambiti e prestigiosi, infondendo un valido stimolo al miglioramento e un continuo entusiasmo. Questo prezioso lavoro, ha portato nel 1998, all’incisione del primo C.D. nel quale sono riportati quindici brani, alcuni noti e classici, altri inediti armonizzati dallo stesso maestro Failoni. Oltre che all’organizzazione ed alla partecipazione a rassegne locali, l’attività del coro si è svolta anche fuori provincia ed all’estero. Da ricordare infine le seguenti importanti tappe: - l’esibizione durante la S. Messa del Papa in S. Pietro a Roma; - la partecipazione nel 1990, a Stoccarda ad un programma musicale-folcloristico alla televisione tedesca SDR. - la trasferta gemellaggio con il coro sardo Bachis Sulis di Aritzo provincia di Nuoro. - Nell’ottobre del 2004 il coro ha partecipato, con successo, al concorso nazionale “Città di Biella”. - Motivo di soddisfazione è stata per il coro nel 2006 la partecipazione alla manifestazione-concorso “Il canto del 60°” organizzato dal coro Brenta di Tione, nella quale il brano presentato, “Ninna nanna –stornello-“ su testo tradizionale armonizzato dal maestro Riccardo Giavina, è risultato vincitore. Nel 2008 è stato raggiunto un altro importante traguardo: l’incisione del secondo CD “Canti che l’eco porterà”. Questo lavoro comprende 15 brani, gran parte dei quali inediti e provenienti dalla tradizione locale, alcuni armonizzati dal maestro Alberto Failoni. Dal 2015 il coro è diretto dal giovane maestro Carli Manuel che ha portato una ventata di entusiasmo.

Cariche

Person placeholder
Presidente

Angelo
Giuliani

Person placeholder
Direttore

Manuel
Carli

Tipologia repertorio

Canti ed elaborazioni popolari

  • regionali
  • italiani
  • internazionali

Altri repertori

  • spiritual & gospel

Pubblicazioni e Registrazioni

Campanile tavodo per copertina

Canti che l'eco porterà

[2008]

Default placeholder

1998

[1998]

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.