Logo right Logo italiacori Corale Lirica San Rocco

Bologna
BO - Emilia-Romagna
58 Componenti
21 Soprani
15 Contralti
10 Tenori
12 Bassi

Il nostro coro

La CORALE SAN ROCCO di Bologna si è costituita alla fine dell'anno 1989 per iniziativa di un gruppo di soci e simpatizzanti del Circolo Culturale Lirico Bolognese. La sua intensa attività si svolge dal '92 sotto la Direzione Artistica di MARIALUCE MONARI, della quale potete leggere più in fondo.

Il Coro ha presentato come "Opera da Salotto" ed in scena nei teatri dell'Emilia-Romagna e Lombardia: Elisir d'amore, Norma, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale, Carmen, Traviata, Trovatore, Rigoletto, Un ballo in maschera, Nabucco, Attila, Macbeth, Pagliacci, Cavalleria Rusticana, Madama Butterfly, Boheme, Tosca. Ha partecipato con successo a rassegne internazionali a Parigi, Praga (registrando per la storica Radio della Repubblica Ceca), Dobbiaco (Italia), Sparta (Grecia), Vienna, Salisburgo, Monaco di Baviera.  Ha collaborato con orchestre italiane e ha calcato importanti palcoscenici, quali il Teatro Comunale di Ferrara e di Bologna, nonché il Teatro Europauditorium di Bologna, il Teatro Bonci di Cesena, il Teatro Rossini di Lugo, il Teatro Cagnoni di Vigevano, spesso affiancando affermati cantanti, tra cui Ildebrando D'Arcangelo, Sonia Ganassi, Alberto Gazale, Simone Alberghini, Antonello Palombi e artisti di fama mondiale, come il m° Leone Magiera ed il m° Isaac Karabtchevsky, Franco Bordoni, Raina Kabaivanska, Nicola Martinucci, Vincenzo La Scola, Bruno Praticò, Michele Pertusi, Fabio Armiliato ed in particolare Leo Nucci, che ha affiancato, tra le altre cose, in Traviata e Rigoletto.  

Oltre agli spettacoli squisitamente di carattere operistico, la Corale si esibisce spesso in concerti lirici, presentando programmi con i più famosi cori dalle opere della tradizione italiana e straniera. Tra i tanti ricordiamo la serie di concerti per il 150° dell'Unità d'Italia, lo spettacolo/concerto Sipario Verdiano, replicato in varie sale e teatri dell'Emilia Romagna. Dal 2013 ha preso inizio un appuntamento con la città di Bonn, protrattosi poi negli anni per celebrare, con il canto, il World Migratory Bird Day organizzato dall’associazione mondiale Bonn Convention on Migratory Species and the African-Eurasian Waterbirds Agreement, con il patrocinio del Programma ambientale delle Nazioni Unite. Il coro è stato ricevuto presso il Rathaus dal Bürgmeister della città e dal Console Generale d’Italia. Dal 2017 l’appuntamento internazionale si è spostato a Bologna, sempre sotto l’egida dell’ONU, dapprima presso la Cappella Farnese del Palazzo Comunale di Bologna, alla presenza del Segretario Generale del CMS Bradne Chambers, mentre nell’ottobre 2018 ha avuto luogo presso il Palazzo Pepoli  alla presenza del presidente Fabio Roversi Monaco. Nel 2019 l’appuntamento si è spostato a Palazzo Rospigliosi a Roma alla presenza di una rappresentanza del Ministero dell’Ambiente.

MARIALUCE MONARI si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio “G.B.Martini” di Bologna, dove ha inoltre studiato Fuga e Composizione con Ivan Vandor e svolto il Corso per Maestri Collaboratori tenuto in collaborazione con il Teatro Comunale della stessa città. Dal 2010 è docente presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma. 

Ha collaborato come critico musicale alla rivista d'informazione, arte e spettacolo "Alla Ribalta" di Bologna per le Stagioni Liriche e Sinfoniche del Teatro Comunale e di Bologna Festival-I Grandi Interpreti. Ha redatto libretti di sala per i Teatri Lirici di Modena e Cagliari.

Ha svolto attività come pianista e corista (sotto la direzione di Adone Zecchi, Bruno Zagni, Federico Salce, Giorgio Magnanensi, Pier Paolo Scattolin), conseguendo premi e riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali, effettuando tournèes in Europa e realizzando registrazioni discografiche.

Come pianista accompagnatore ha affiancato, tra gli altri, il pianista Lorenzo Bavaj, il baritono Gastone Sarti, il soprano Anna Caterina Antonacci, il basso Carlo Colombara.

Dal 1992 dirige la Corale Lirica San Rocco. Con essa ha presentato come "Opera da Salotto" ed in allestimenti scenici: Cenerentola, Elisir d'amore, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale, Norma, Carmen, Traviata, Trovatore, Rigoletto, Un ballo in maschera, Attila, Nabucco, Cavalleria Rusticana, Madama Butterfly, Boheme, Tosca.

Sempre con la Corale ha effettuato incursioni al di fuori del mondo della lirica con interventi e arrangiamenti nel CD Ossigeno di Iskra Menarini e altre manifestazioni con Iskra Menarini, Dodi Battaglia e Fio Zanotti.

Nelle sue numerosissime esibizioni ha spesso affiancato affermati cantanti, quali Ildebrando D'Arcangelo, Sonia Ganassi, Alberto Gazale, Enea Scala, Simone Alberghini, Giacomo Prestia e artisti di fama mondiale, come il m° Leone Magiera ed il m° Isaac Karabtchevsky, Franco Bordoni, Raina Kabaivanska, Nicola Martinucci, Vincenzo La Scola, Pietro Ballo, Bruno Praticò, Michele Pertusi, Giacomo Prestia ed in particolare Leo Nucci, col quale collabora da più di vent’anni.

Video gallery

Il nostro repertorio

Musica sacra o a soggetto religioso
• romantica
Musica profana
• romantica • novecento storico
Altri repertori
• lirico

I prossimi concerti

Al momento non abbiamo appuntamenti a calendario

Visualizza passati

Contattaci

Sede e Recapito postale
Via Calari, 4/240122 Bologna (BO)
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.