Corale Zoltán Kodály

Passons di Pasian di Prato
UD - Friuli Venezia Giulia
20 Componenti
5 Soprani
5 Contralti
5 Tenori
5 Bassi

Il nostro coro

La Corale fondata a Passons nel 1973 sorse con l'intento di approfondire e divulgare il patrimonio musicale di genere popolare locale in lingua friulana; dal 1977 ha assunto l'attuale denominazione cioè quella del compositore ed etnomusicologo ungherese Zoltán Kodály. Nel tempo il repertorio è stato integrato con brani di folclore internazionale, con il genere spiritual e gospel, per approdare alla polifonia classica e moderna, sacra e profana.

Il coro ha tenuto concerti in Friuli e in altre regioni d'Italia e ha perseguito un programma di gemellaggio con realtà musicali di altri paesi europei quali Austria, Germania, Ungheria, Grecia, paesi in cui la corale si è esibita anche più volte, ospitando a sua volta gruppi corali provenienti da tali realtà, con un proficuo scambio di contenuti musicali, culturali e umani.

Dal 2008 la direzione è stata affidata al maestro Davide Pitis, che nel corso degli anni ha favorito una fruttuosa collaborazione con altri cori della regione e del vicino Veneto permettendo così l'esecuzione di importanti concerti accompagnati da orchestra: 

  • 2008: Verdi Sacro - omaggio a Verdi con brani scelti dalla Messa da Requiem
  • 2009: Puccini Sacro - Messa a quattro voci; O Magnum Misterium, cantata sul mistero dell'incarnazione, su testi di Mara Udina e musiche del maestro Davide Pitis; 
  • 2010: Poulenc e il Novecento Sacro - musiche di Stravinskij, Cervenca, Procaccioli, Zanettovich, Fagotto e lo Stabat Mater di Poulenc; 
  • 2011: La lode e Dio secondo Felix Mendelssohn Bartholdy - concerto in mi minore per violino e Lauda Sion op. 73; 
  • 2012: Lauda per la Natività del Signore di Ottorino Respighi e Sinfonia dal nuovo mondo di Antonín Dvořák; 
  • 2014: Che lingua batterà il mio orecchio, chi ascolterà le mie canzoni - musiche di Davide Pitis, viaggio attraverso luoghi letterari, poetici e musicali della Patria del Friuli;
  • 2015-2016: studio della Messa da Requiem di W.A. Mozart ed eseguite musiche di Fuerer;
  • 2017-2018: nella ricorrenza della nascita di Antonio Lotti (1667-2017), è stato presentato il progetto La musica sacra di Antonio Lotti con l'esecuzione di alcuni brani sacri quali Regina Coeli, Miserere mei, Crucifixus e la Missa Sapientiae;
  • 2019: realizzazione del progetto Arte al femminile, antica e contemporanea, studio fondato su compositrici femminili; il progetto è partito dall'occasionale ricorrenza della nascita di Barbara Strozzi (1619), Clara Wieck Schumann (1819) e Galina lvanovna Ustvolskaja (1919) concludendo con un omaggio alla compositrice regionale Cecilia Seghizzi (1908-2019);
  • 2020: progetto di presentazione e produzione del cd Che lingua batterà il mio orecchio, chi ascolterà le mie canzoni del maestro Davide Pitis per il 45º anniversario del terremoto in Friuli.

Il nostro repertorio

Musica sacra o a soggetto religioso
• rinascimentale • periodo classico • romantica • novecento storico • contemporanea • liturgica
Musica profana
• rinascimentale • periodo classico • romantica • novecento storico • contemporanea
Canti ed elaborazioni popolari
• regionali • italiani • internazionali
Altri repertori
• lirico

I prossimi concerti

Al momento non abbiamo appuntamenti a calendario

Visualizza passati

Contattaci

Corale Zoltán Kodály

Sede e sede prove
Via Dante, 17 - Passons33037 Pasian di Prato (UD)
Recapito postale
Paola Di Benedetto
Via Colugna, 205
33100 Udine (UD)
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.