Logo right Logo italiacori Corale Vincenzo Cruciani

Ancona
AN - Marche
- Componenti

Il nostro coro

La Corale “Vincenzo Cruciani” nasce a Varano nel 1982. Successivamente passa dalla realtà della frazione a quella della città di Ancona fondendosi con la Corale della Parrocchia dei Cappuccini e raggiungendo l’organico attuale di circa quaranta elementi. Originariamente votata al classico, la Corale Cruciani ha partecipato a cerimonie civili e religiose di alto spessore arricchendo con il proprio repertorio i contesti nei quali ha avuto l’onore di esibirsi.
A partire dal 2002, sotto la guida del Maestro Marco Guarnieri, la Corale inizia un progressivo e radicale cambio di repertorio, che da questo momento in avanti contribuirà a definire in modo unico e caratterizzante la sua identità: entrano brani dal sapore più moderno, più contemporaneo, decisamente più innovativi. Spesso è il M° Guarnieri stesso a trascrivere per quattro voci sia grandi classici della canzone sia “perle” meno conosciute ma sicuramente di grande valore.
Dall’incontro tra nuovi arrangiamenti e brani celeberrimi della canzone italiana anni ‘40 nasce “La luna a Mezzanotte”, primo CD della Corale.
La Corale è promotore ogni anno della Rassegna Corale “Al di là delle Stelle”, di cui il M° Guarnieri è direttore artistico: in questa preziosa occasione di incontro e scambio, è particolare cura della Corale Cruciani invitare cori con cui condividere un pomeriggio di note ad alta valenza culturale e formativa.
Altri momenti di confronto con le altre realtà corali sono i numerosi concerti a cui, dietro invito, la Corale non manca mai di partecipare: particolarmente degni di nota sono l’anniversario per i 1000 anni del Duomo di Ancona e l’immancabile appuntamento di Natale con la Città sotto il grande albero di Natale.

Foto gallery

Clicca sulle foto per ingrandire

Video gallery

Contattaci

Sede
Zampa MarcoVia Delle Palombare, 43/C60127 Ancona (AN)
Recapito postale
Zampa Marco
Via delle Palombare, 43/c
60127 Ancona (AN)
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.