Close appointment

STROLIC - I DODICI MESI DELL'ANNO - ALMANACCO IN MUSICA - NELL'AMBITO DI FOLKEST 2015

venerdì 24 luglio 2015
Spilimbergo (PN)
PIAZZA DUOMO
22.00
Il progetto STROLIC, nato da un’idea del maestro Luca Bonutti, è diventato musica grazie al lavoro compositivo del maestro Valter Sivilotti, che ha inserito nell’organico un coro maschile, filologicamente mezzo canoro appartenente al folclore di tradizione, fisarmonica, chitarra e contrabbasso, tutti strumenti legati alla musica popolare, ai quali si aggiungono una voce solista e un narratore. Lo STROLIC è una sorte di almanacco, o meglio un calendario composto in forma poetica dal poeta ottocentesco friulano Pietro Zorutti. Ascoltare il rumore delle stagioni: è questo l’approccio semplice e spontaneo che ha fatto nascere lo STROLIC del coro Natissa, l’idea di accostare la musica a una poesia vera e genuina, l’idea di dare un effetto sonoro alle stagioni. Nello spettacolo, della durata di novanta minuti, sono coinvolti solisti e interpreti di grande rilievo: dalla voce narrante del grande Omero Antonutti, alla cantante solista Dorina Leka, alla fisarmonica di Igor Zobin, alla chitarra di Marko Feri, al contrabbasso Simone Serafini, senza dimentica l’ottimo coro Natissa di Aquileia, fulcro dell’operazione, sotto l’appassionata e attenta direzione del Maestro Luca Bonutti.
2015 07 15 204934
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.