Close appointment

Concerto benefico

sabato 29 febbraio 2020
Firenze (FI)
Teatro l'Affratellamento via Gianpaolo Orsini, 73
20:30 - 22:30
Concerto del coro I cantori del Caldone Cerlongo di Goito (Mn) direttore M° Nerile Januskaite a favore dell'Associazione Nuova Aurora (associazione di familiari e non, per la salute mentale) Programma: La ballata del soldato arm. Federico Donadoni MLK parole e musica U2, armonizzazione Bob Chilcott O Magnum Mysterium di Paul Salamunovich Nella fantasia di Ennio Morricone, arr. il Divo Cangomà popolare Bantù Sorida popolare Zimbawe, arm. W. Powell Naneddu meu popolare Sardo, arm Tonino Puddu Maggio di Marco Maiero San Matio di Bepi de Marzi Marinaresca arm. Lamberto Pietropoli Io resto qui. addio di Giorgio susana La Regina Tresenga di Neri e Moroder, arr. Mario Lanaro Il saggio cacciatore di Mario Lanaro Bohemian rhapsody di Freddie Mercury Il coro "I cantori del Caldone" sono una realtà ormai quarantennale profondamente radicata nel tessuto sociale della comunità di Goito, inizialmente attraverso la promozione del canto popolare mantovano per poi sviluppare una ricerca sempre più diversificata e composita tra i generi musicali adattabili alle potenzialità del coro maschile. Attualmente, infatti, nel repertorio de "I Cantori del Caldone", oltre ai tradizionali canti popolari, alpini e natalizi, si annoverano arie di opere liriche, componimenti swing e blues, ricerche di musica etnica e pezzi rock di ampio respiro, al fine di incontrare il gusto di una platea sempre più variegata ed esigente. Ad oggi il coro consta di 20 elementi e svolge la sua attività concertistica nel territorio organizzando annualmente due rassegne di canto corale a cui partecipano le maggiori realtà italiane e straniere operanti nel genere lirico popolare. Sotto la guida della direttrice Nerile Januskaite, giovane docente di grande personalità musicale, il gruppo de " I Cantori del Caldone" ha assunto un'impronta ed un carattere espressivo nuovi ed accattivanti che lo stanno imponendo all'attenzione della critica, anche attraverso i numerosi concerti tenuti in tutta Italia ed Europa (Francia, Spagna, Slovacchia, Austria, Germania, Ungheria, Lituania, ecc); tali manifestazioni oltre a contribuire alla diffusione del canto corale, costituiscono punto di contatto con altre realtà del settore attraverso lo scambio di conoscenze, di cultura e, per translato, di rappresentanza della comunità Goitese nel mondo.
Loc conc 2020
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.